News

Viva il CDpM!

Pubblicato il

Cari amici e studenti, questa volta vi scrivo di persona per farvi sentire la mia vicinanza.

Mi scuso innanzitutto per il silenzio di queste settimane dovuto a un banale incidente al ginocchio che mi ha bloccato. Sapevo comunque che il CDpM stava funzionando molto bene grazie alla professionalità di tutti gli insegnanti e l’impegno di tutti voi.
Ci siamo infatti immediatamente rimodulati on Line grazie all’esperienza della scorsa primavera. Non è stata una scelta facile ma doverosa. La vostra salute veniva prima di tutto. E così, come abbiamo adottato le procedure migliori per rendere sicure le attività in presenza, abbiamo dovuto anche scegliere la didattica a distanza. Non si tratta di una scelta di emergenza ma di una opportunità formativa di altissimo valore che ci è invidiata (e copiata) anche dalle istituzioni musicali più note.
Grazie al grande senso civico e di responsabilità di tutti i bergamaschi riusciremo molto presto a riprendere la normale routine e una vita di relazione.
Tuttavia, noi musicisti possediamo una marcia in più perché possiamo contare sulla musica e sappiamo quindi realizzare dei grandi progetti a lungo termine grazie alla fantasia e alla creatività. Ciò avviene ogni volta che imbracciamo una chitarra, imbocchiamo un sassofono o prendiamo in mano delle bacchette in presenza o on line. La musica con le proprie regole da rispettare e reinventare ci insegna a dialogare con gli altri, ad ascoltare, ad aspettare il momento giusto. Si tratta dell’affermazione di un “io collettivo” in cui ognuno dà il meglio di sé sempre.
Sono certo quindi che potremo presto riprendere una attività in presenza e sarà ancora coinvolgente far risuonare le nostre aule di tante note diverse e, proprio per questo, bellissime. Per ogni dubbio, necessità o informazione potete contattare la segreteria segreteria@cdpm.it 035235654 (con deviazione di chiamata) o me info@cdpm.it

Grazie e buon lavoro
Claudio Angeleri
Presidente CDpM

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *