News

Concerti classici, jazz e pop del CDpM al Monastero di Valmarina

Pubblicato il

Dopo i concerti in live streaming dell’International jazz day e di Bergamo Jazz, Il Centro Didattico produzione Musica torna ai concerti in presenza sabato 12 e domenica 13 giugno con quattro appuntamenti al Monastero di Valmarina in collaborazione con l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Bergamo e il Consorzio Parco dei Colli di Bergamo. Fondato nel XII secolo da una piccola comunità di monache benedettine l’ex Monastero è stato convertito nel 1700 a cascina è inserito in una splendida cornice naturalistica. Da qui il titolo della manifestazione nel CDpM Nel bosco incantato preso in prestito da un quadro di Gianni Bergamelli esposto nella sua mostra pittorica allestita nella chiesa sconsacrata del complesso monastico. Proprio Gianni Bergamelli aprirà i concerti, tutti a ingresso libero, sabato 12 alle ore 11, con una serie di duetti con Gianluigi Trovesi, Claudio Angeleri, Paola Milzani, Ombretta Maffeis, Umberto Benny Bernini, Elena Bertocchi e il giornalista Fabio Santini. Alle 17.30 sempre di sabato sarà la volta del laboratorio di improvvisazione jazz tenuto nei mesi scorsi da Gianluigi Trovesi al CDpM insieme alla cantante Alessia Marcassoli, i sassofonisti Nicholas Lecchi e Enrico Bono, il chitarrista Pietro Berti, i percussionisti Lorenzo Beltrami e Alessandro Moriconi, la bassista Chiara Arnoldi. In programma brani tratti dai dischi di Trovesi Mediterraneamente, Dedalo e From G to G arrangiati per l’occasione.  Domenica 13 giugno alle 11 sarà la volta della musica classica con quindici giovani talenti della classe di pianoforte di Giuseppe D’Avino e Stefano Capitanio con un repertorio che spazia da Johann Sebastian Bach a Claude Debussy. Nel pomeriggio alle ore 17 si terrà la consueta kermesse dedicata al maestro Aldo Sala con un centinaio di musicisti impegnati nei vari ensemble di perfezionamento jazz, pop e rock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *