ALESSANDRO VACCARO

Alessandro Vaccaro inizia la sua esperienza musicale all’età di 14 anni suonando in diversi gruppi musicali vari strumenti, tra i quali batteria, tromba, chitarra ma il basso elettrico si rivela lo strumento da lui prediletto, per cui decide di approfondirne lo studio. Consegue il titolo di Diploma Accademico di primo livello in discipline musicali jazz – strumento basso elettrico, presso il Conservatorio di Musica “G. Verdi” di Como, sotto la guida di alcune figure più autorevoli nel campo internazionale del jazz (Marco Micheli, Riccardo Fioravanti, Carlo Morena, Alberto Mandarini, Carla Magnan, Antonio Zambrini, Paolo Tomelleri, Paolo Pasqualin ed Eros Negri).

Da compositore e arrangiatore, lavora anche in altri ambiti musicali producendo marce militari, sinfoniche e arrangiando brani per compagnie teatrali.
    
Ha iniziato lo studio dello strumento con diversi insegnanti tra cui Filippo Rizzo docente all’Università della Musica di Londra e Palermo e con Marco Esposito docente di basso elettrico al Cdpm di Bergamo.                                                                                                                            
                                                                    
Nel 1998 forma in Sicilia il gruppo “Franima” insieme ad altri quattro musicisti, elaborando un repertorio di brani inediti. Registrano il loro primo lavoro, prodotto da Vincenzo Mancuso, primo chitarrista dell’orchestra di Sanremo e produttore dell’album “Il bandito e il campione” di Francesco De Gregori e di altri lavori di Luca Barbarossa. Nel 2000 partecipano al “Bengiofestival” di Benevento riscuotendo giudizi positivi sia dal pubblico che dalla critica; nel 2002 partecipano all’accademia di Sanremo, conquistando la finalissima e nel 2004 al programma di Rai Uno “La vita in diretta” con un pezzo composto proprio da Alessandro Vaccaro.
 
Partecipa ai seminari di artisti di fama nazionale e internazionale quali : Claudio Angeleri, Dario Deidda, Alain Caron, Marcus Miller, Mattew Garrison, Dominique Di Piazza, Antonella Mazza, Pippo Matino,Anthony Jackson, Gianni Serino, Jimmy Haslip, Michael Manring,  Giorgio Santisi   Franco d’Andrea, Bobby Previte, John Riley Steve, Lawson, Mike Pope, Oteil Burbridge, Lincon Goines, Stu Hamm, Armand Sabel Lecco (bassista tra gli altri con Peter Gabriel, Celin Dion, Paul Simon, Stanley Clarke), Andrew Gauche, Marco Siniscalco, Gianfranco Gullotto, Paola Venturini, Riccardo Fioravanti, Linley Marthe, Franco Ambrosetti, Dave Liebman, Rob Sudduth, Bob Mintzer, Joe Clayton, Kitty Margolis, Biagio Coppa, Mike Stern Giovanni Tommaso. 

Ha suonato con: Claudio Angeleri, Paola Milzani, Vittorio Marinoni, Tony Arco, Dave Liebman, Bob Mintzer, Rob Sudduth, Joe Clayton, Kitty Margolis, Dario Faiella, Franco Ambrosetti, Giulio Visibelli, Pino Tiranno (compositore e arrangiatore dell’Orchestra Sinfonica di Palermo), Stefano Bertoli, Juan Pier Rodrighez, Ruggiero Mascellino, Vincenzo Mancuso, etc.

Attualmente svolge attività concertistica, facendo parte dei seguenti gruppi: 
“DIONEA” jazz progressive
“Close quartet” jazz and blues
Coro gospel “ The Golden Guys “ (diretto da Paola Milzani).

Contatti

CENTRO DIDATTICO produzione MUSICA
Via Edmondo de Amicis, 6
24127 Bergamo

In evidenza

Latest News

  • Riprende Bevero Q-Jazz con il trio di Ermanno Novali
    Leggi tutto

  • Quando la musica va a braccetto con l’arte
    Leggi tutto

  • Bergamo per International Jazz Day 2019 UNESCO
    Leggi tutto