MARCELLO PIRAS: SEMINARIO SUL REPERTORIO DEL JAZZ

Il “repertorio” è indubbiamente un aspetto affascinante legato ad ogni tipo di musica a prescindere dal genere e dal periodo storico in cui si è sviluppato. Tuttavia, proprio per le caratteristiche della musica afroamericana, acquista un ulteriore interesse e complessità e necessita quindi di un adeguato approfondimento. In primo luogo è significativo il rilievo dato dal jazz al tempo reale, all’istantaneità. Infatti l’improvvisazione è una composizione in tempo reale a cui si aggiunge una identità tra l’autore della composizione istantanea, l’improvvisazione, e l’esecutore, condivisa quasi sempre con altri musicisti con il duplice, triplice ruolo di esecutori/accompagnatori/improvvisatori.  Tuttavia, proprio per la complessità del processo ideativo della composizione, istantanea e non, anche nel jazz esistono delle composizioni di riferimento scritte da compositori appartenenti al mondo del jazz (Ellington, Monk, Mingus, Shorter, Coleman) o prese in prestito dalla musica di consumo del momento e rielaborate dall’esecutore/improvvisatore. Esistono infine delle forme inventate dal jazz e non esistevano in precedenza, come ad esempio il blues. Il blues è infatti un fenomeno di “lunga durata” del jazz e ha accompagnato l’evoluzione delle musiche africane americane dalle origini ad oggi influenzando e originando altri generi come il rhythm and blues e il rock and roll.

La conferenza di Marcello Piras è strutturata in due incontri. Il primo, che si tiene lunedì 9 ottobre alle ore 20, si occupa del repertorio del jazz spaziando dal rapporto con le radici folkloriche al musical, dal blues ai cosiddetti “standards” con cui si sono confrontati tutti i maestri del jazz.  Nel secondo incontro, programmato nel mese di aprile 2018, Piras affronterà la composizione originale nel jazz da Ellington fino alle esperienze più recenti di ricerca e sperimentazione.  

data di pubblicazione: giovedì 14 settembre 2017

Contatti

CENTRO DIDATTICO produzione MUSICA
Via Edmondo de Amicis, 6
24127 Bergamo
  • Lun. - Ven. 14:30 - 22:30
  • +39 (035) 235654
  • info@cdpm.it

In evidenza

Latest News