JAZZ E OPERA BUFFA ALLA VILLA DEI TASSO PER I 30 ANNI DEL CDPM

La cinquecentesca Villa dei Tasso situata a Celadina ospita due concerti di rilievo a ingresso libero nei prossimi due giorni inseriti nel cartellone di “CDpM Europe 30 anni in concerto”.

Mercoledì 14 giugno 2017 alle ore 21 si esibirà il trio jazz del pianista Giuseppe D’Avino con Alessandro Vaccaro al basso e Matteo Milesi alla batteria a cui si aggiungerà il sassofonista Guido Bombardieri.  Giuseppe D’Avino nel 1998 si diploma brillantemente e si trasferisce da Napoli a Bergamo dove frequenta diversi seminari jazz con alcuni dei più importanti musicisti di livello come Dave Liebman, Franco D’Andrea, Gianluigi Trovesi. Nel 2002 entra a far parte del CDpM dove sperimenta, insieme a Claudio Angeleri, nuovi approcci didattici per lo studio del pianoforte ottenendo subito ottimi risultati. Inizia a collaborare con molti musicisti tra cui Marco Esposito, Gabriele Comeglio, Guido Bombardieri e il trombettista svizzero Franco Ambrosetti. Si perfeziona nel corso di stage e seminari con Bob Mintzer, Andy Sugg, Dario Faiella, Maurizio Franco, Rob Sudduth. Si diploma nel triennio accademico ad indirizzo jazz del Conservatorio di Como. Tiene seminari e si esibisce nella Sala Eutherpe di Leon in Spagna.

 

Il giorno successivo, giovedì 15 giugno 2017 sempre alle ore 21, terrà un recital sull’opera buffa il basso Giovanni Guerini accompagnato dal pianista Samuele Pala.Giovanni Guerini  è un’eccellenza bergamasca nell’opera lirica ed in particolare nell’opera buffa e nella musica antica di cui è un autentico virtuoso. Vince numerosi Concorsi di Canto Nazionali ed Internazionali e partecipa ad importanti Accademie di perfezionamento che gli permettono di inserirsi nell’ambiente artistico. Il suo debutto in Italia è presso il teatro "G. Donizetti" di Bergamo nella "Lucrezia Borgia" di G. Donizetti con i Complessi R.A.I. di Milano sotto la direzione di R. Abbado. In campo internazionale si esibisce a Madrid come Figaro nel “Barbiere di Siviglia” di G.Rossini, ruolo che lo vedrà protagonista anche nel debutto americano a New York e Dallas In seguito ha cantato nei più importanti Enti e Teatri sia in Italia che all'Estero. Invitato dalla “Japan Opera Fondation” di Tokyo come protagonista nell'opera "L'inimico delle donne" di B. Galuppi e dal Museo Teatrale alla Scala di Milano come protagonista ne "La cantarina" di N. Piccinni. Nel novembre 2012 ha svolto una tournèe nelle città di Mosca e San Pietroburgo come solita in concerti di musica rinascimentale organizzati dal complesso “il Secolo d’oro” di Mosca.In occasione del concerto per il solstizio d’estate 2013 ha cantato come basso solista nella “Missa in Tempore Belli” di J.Haydn presso il Parlamento Europeo di Strasburgo con i Complessi Musicali della Comunità Europea.

data di pubblicazione: martedì 13 giugno 2017

Contatti

CENTRO DIDATTICO produzione MUSICA
Via Edmondo de Amicis, 6
24127 Bergamo
  • Lun. - Ven. 14:30 - 22:30
  • +39 (035) 235654
  • info@cdpm.it

In evidenza

Latest News

  • Claudio Angeleri e la musica di Monk con Camilla Battaglia
    Leggi tutto

  • “Jazz in jail” con il trio jazz di Ermanno Novali
    Leggi tutto

  • Jazz e Opera buffa alla Villa dei Tasso per i 30 anni del CDpM
    Leggi tutto